Silvana Piatti


diplomata ISFES SCG - Centro Scienze Umane - Istituto Superiore Formazione Esperti Scrittura, si avvicina allo studio della grafologia molto presto, intraprendendo un percorso personale che arriva a coniugare la passione per la scrittura con quella per l'arte; esperta in astrologia umanistica, opera oggi come grafologa consulente in psicologia della scrittura e rieducatrice del gesto grafico, apportando all'indagine grafologica più tradizionale della scuola italiana "Morettiana", il contributo della formazione acquisita in ambito artistico fotografico ed astrologico.


Approfondisce lo studio della scrittura sotto l'aspetto antropologico, mettendo in luce l'intima valenza di uno tra i più potenti strumenti di conoscenza, di controllo e trasmissione del sapere sin dall'antichità.


Si avvicina all'osservazione di sistemi di scrittura distanti nel tempo e nello spazio, riconoscendone, attraverso gli aspetti conoscitivi, sociali, magici e sacrali la funzione di sistemi indispensabili per la comprensione più intrinseca e completa delle società che li ha prodotti ed entro cui circolano.


Attinge, dalle tradizioni scrittorie che più hanno sviluppato nella storia dell'uomo l'arte calligrafica come manifestazione artistica del pensiero razionale, ispirazioni per attribuire all'espressione grafica ed alla sua indagine, una vera forma artistica primaria e totalizzante.